In Evidenza

Oltre 40.mila manifestanti a Pesaro per la libertà di scelta vaccinale

Oltre 40.mila manifestanti a Pesaro
per la libertà di scelta vaccinale

Manifestazione 8 Luglio 2017. Pesaro per la Libertà di Scelta Vaccinale.
Registrazione tratta da Facebook, pagina Uniti per la Libera Scelta [LINK]

09/07/2017. Ieri a Pesaro, per la questura 40.000 le persone presenti. Probabilmente molte di più. Nel più completo silenzio di stampa, TV, etc. Incredibile!

Interventi sul palco di genitori di bambini danneggiati, medici, avvocati, associazioni attive sui vari territori: Luigi paragone, Diego Fusaro e altri.

L’avvocato Luca Ventaloro ha parlato di un gruppo, formatosi proprio su questo decreto, di ca. 300 avvocati e ricercatori universitari in ambito giuridico che ‘da domani‘ è attrezzato e pronto per lavorare sulla questione.

Oltre alle esperienze portate direttamente dai genitori dei bimbi danneggiati o morti a causa dei vaccini, esperti hanno parlato dei rischi conosciuti ma taciuti della pratica vaccinale presente finora, della reale incidenza e della possibile terribile ricaduta sanitaria del nuovo decreto.

Il giudice Imposimato ha parlato dell’incostituzionalità del decreto ma anche, come altri ospiti intervenuti, di interessi politici ed economici fortissimi.

Negli stati uniti, nel 2014, siglato accordo Obama-Lorenzin-AIFA (vigilanza farmaco) con cui l’italia è stata ‘battezzata‘ come paese apripista dove introdurre questa nuova pratica vaccinale. Nulla di segreto, tutto da subito stringatamente indicato sul sito del ministero della salute.

Ecco allora il monito di tutti gli ospiti dal palco, appassionati ed emozionati, a stare sempre desti e vigili e a non abbassare la guardia su questo decreto ma anche in generale, ad informarsi, a non fare un passo indietro, a partecipare, a restare uniti.

Passa pochissimo sui media! C’è una sordina notevole!

Alla manifestazione ha presenziato anche il coraggioso ed encomiabile cantautore Giuseppe Povia, che ha cantato alcuni suoi brani di denuncia. Tra questi “Chi Comanda il Mondo?“, un brano che in 5′:36″ riassume magistralmente, con ampio respiro (per chi ha conoscenza e coscienza per comprendere), le più attuali tematiche che riguardano la dittatura occulta che controlla e addormenta le coscienze umane, per indurle ad accettare passivamente la schiavitù definitiva di corpo e anima, con la realizzazione dell’ultima tappa del N.W.O. (Nuovo Ordine Mondiale).

INFO SUL BRANO ... ⇓ CLICCA PER APRIRE L'INSERTO ⇑

INFO SUL BRANO ... ⇓ CLICCA PER APRIRE L'INSERTO ⇑

Pubblicato il 05 mar 2015

Video ufficiale di “Chi comanda il mondo?“, di Povia
Scritto e diretto da Marco Carlucci
Prodotto da Primafilm

Il brano “Chi comanda il mondo?” è inserito nel disco NuovoContrordineMondiale. 
Si può ordinare solo scrivendo a ufficiostampa@povia.net (spedizione via posta).

La canzone farà parte della colonna sonora del film documentario “La centesima scimmia” – “The Hundredth Monkey”, di Marco Carlucci.

Info:

Testo della canzone ... ⇓ CLICCA per aprire l'inserto ⇑

Testo della canzone ... ⇓ CLICCA per aprire l'inserto ⇑

Testo Chi comanda il mondo? – Povia

Fate la nanna bambini, verranno tempi migliori
Fate la nanna bambini e disegnate i colori

Chi comanda il mondo, c’è una dittatura, c’è una dittatura
Chi comanda il mondo, non puoi immaginare quanto fa paura
Chi comanda il mondo, oltre che il potere vuole il tuo dolore
e dovrai soffrire, e sarai costretto ad obbedire
Chi comanda il mondo, voglia di sapere, voglia di capire
Chi comanda il mondo, sotto questo cielo che ci può sentire
e chi ha creato il mondo, Torre di Babele, Torre di Babele
chi ha creato il mondo, messo sulla croce in Israele

C’è una dittatura di illusionisti finti
economisti equilibristi
terroristi padroni del mondo peggio dei nazisti
che hanno forgiato altrettanti tristi arrivisti stacanovisti
gli illusionisti, che ci hanno illuso con le parole libertà e democrazia
fino a portarci all’apatia
creando nella massa, una massa grassa di armi di divisione di massa
media, oggetti, nomi, colori, simboli
la pensiamo uguale ma siamo divisi noi singoli
dormiamo bene sotto le coperte
siamo servi di queste sorridenti mer*e

Fate la nanna bambini, verranno tempi migliori
Fate la nanna bambini e disegnate i colori
Fate la nanna che la mamma, vi cullerà sui suoi seni
Fate la nanna bambini volati nei cieli

Ma un giorno un bambino di questi si sveglierà
e l’uomo più forte del mondo diventerà
portando in alto l’amore

Chi comanda il mondo, c’è una dittatura, c’è una dittatura
Chi comanda il mondo, non puoi immaginare quanto fa paura
Chi comanda il mondo, Torre di Babele, Torre di Babele
chi ha creato il mondo, dice sempre che va tutto bene

La libertà e la lotta contro l’ingiustizia
non sono né di destra né di sinistra
la musica può arrivare nell’essenziale
dove non arrivano le parole da sole
gli illusionisti ci hanno incastrati firmando i trattati
da Maastricht a Lisbona
siamo tutti indignati perché questi trattati
annullano ogni costituzione

quì bisogna dare un bel colpo di scopa
e spazzare via ogni stato da quest’Europa
se ogni stato uscisse dall’Euro davvero
magari ogni debito andrebbe a zero
perché per tutti c’è un punto d’arrivo
nessuno lascerà questo mondo da vivo
vogliamo una terra sana, sana
meglio una moneta sovrana (che una moneta put*ana)

Fate la nanna bambini, verranno tempi migliori
Fate la nanna bambini e disegnate i colori
Fate la nanna che la mamma, vi cullerà sui suoi seni
Fate la nanna bambini volati nei cieli

Ma un giorno un bambino di questi si sveglierà
e l’uomo più forte del mondo diventerà
portando in alto l’amore

Chi comanda il mondo, c’è una dittatura, c’è una dittatura
Chi comanda il mondo, non puoi immaginare quanto fa paura
Chi comanda il mondo, oltre che il potere vuole il tuo dolore
e dovrai soffrire, e sarai costretto ad obbedire
Chi comanda il mondo, voglia di sapere, voglia di capire
Chi comanda il mondo, sotto questo cielo che ci può sentire
e chi ha creato il mondo, Torre di Babele, Torre di Babele
chi ha creato il mondo, messo sulla croce in Israele

Fate la nanna bambini volati nei cieli.

MILLIONS OF ITALIANS PROTEST
NEWLY PROPOSED VACCINE MANDATE

Per più di un mese gli italiani hanno protestato in ogni città contro un decreto legge brutale che, se approvato, renderà obbligatorie 53 dosi di vaccini.

Ecco i “4 Gatti” italiani che si lamentano per le vaccinazioni obbligatorie … ops!!! … se la vista non mi inganna, forse non sono soltanto 4, e neppure gatti (magari lo fossimo, almeno avremmo i vaccini “puliti”). Ma le TV nostrane, i giornali “democratici” … non dicono proprio nulla al riguardo? O sono ciechi e sordi, oppure sono completamente asserviti alle élite che si arricchiscono con la malattia e la morte dei popoli.

Bill Gates ammette:
«I vaccini servono per diminuire la popolazione».

lospecchiodelpensiero /

Si sa che fra i complottisti gira l’idea che esistano dei “mondialisti” cattivi cattivi che, fra i loro scopi, hanno quello (udite udite!) di ridurre la popolazione mondiale.

E il motivo sarebbe semplice: questi cattivoni hanno tutto: denaro, potere, controllo dell’informazione, ecc, tranne una cosa: i numeri. Sono molto pochi, in confronto agli altri, che sono enormemente di più. E allora? Allora l’idea sarebbe quella di ridurre la popolazione mondiale, tramite guerre, carestie, terremoti, inquinamento, vaccini (vaccini? Sì, vaccini!) pessima alimentazione, ecc.

Chissà se è vero. Però è divertente vedere Bill Gates (sì proprio lui, il sig.Windows) che dice, testualmente, che per ridurre le emissioni di CO2 causato dall’uomo bisogna agire sui fattori che lo producono:

  • numero di persone,
  • quantità di consumi che queste persone fanno,
  • energia unitaria per consumo.

Insomma, un approccio matematico. E analizzando le singole voci, partendo dalla eccessiva presenza di esseri umani (questo bestiame ingombrante, ma perchè sono così tanti?) dice testualmente: «Lavorando bene, con i servizi sanitari, la contraccezione e i vaccini potremmo forse ridurre la popolazione del 10-15%».

Ma come? La sanità e i vaccini servono per diminuire la popolazione? Avrò capito male? … No, no, l’ha proprio detto, c’è il video su youtube che lo documenta!

Vaccinazione, il killer silenzioso … la storia si ripete

Abbiamo barattato orecchioni e morbillo contro cancro e leucemia

CLICCA QUI per leggere l’articolo


 

vaxxed-censurato-big-pharma-bigpharma

preghiera-andrea-pangos

Cerca anche

Insegnamenti Oneness. L’ego è buono o cattivo?

Insegnamenti Oneness Sri Bhagavan: L’ego è buono o cattivo? Tratto dal libro “Insegnamenti Oneness“ Capitolo 20, …

Utilizzando il sito e continuando con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi