Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Oneness University, messaggio del 14/03/2016

 

oneness-2016-03-14Oneness University, messaggi quotidiani

La Saggezza risiede nella totale accettazione.
Sri Bhagavan, 14 marzo 2016

Sri Bhagavan parla dei diversi Kosha e del loro effetto sulla nostra vita
Traduzione: Elena Renata Erba

bhagavan-webcast-darshan-2Sri Bhagavan: «[…] Ora nel caso dell’uomo, il corpo fisico è chiamato Annamaya Kosha. Il Corpo Fisico è chiamato Annamaya Kosha. C’è un altro corpo oltre questo, chiamato il Corpo Energetico (Pranayama Kosha). E poi c’è un altro corpo chiamato Corpo Karmico (Karmamaya Kosha). E poi c’è un altro corpo, il Corpo Mentale (Manomaya Kosha). E poi c’è il Corpo della Saggezza (Gnyanamaya Kosha), e il Corpo della  Beatitudine (Anandamaya Kosha).
Abbiamo tutti questi corpi.
Supponiamo che tu abbia un dolore alle ginocchia, poiché è un problema nel tuo Corpo Fisico, tu devi andare da un dottore e prendere le medicine. Un medico allopatico è il migliore in questo caso. E in alcuni casi potete anche usare un medico ayurvedico. Ma supponiamo che questo problema non sia nel tuo corpo ma nel tuo Corpo Energetico, i migliori rimedi per il Corpo Energetico sono l’agopuntura, l’omeopatia e alcuni tipi di trattamenti ayurvedici. Questi sono i migliori. E fatto questo, i dolori alle tue ginocchia guariscono. Così se il problema è nel Corpo Fisico, lavorare sul Corpo Energetico non lo curerebbe, per questo devi lavorare solo sul Corpo Fisico. E se c’è un disturbo nel Corpo Energetico, allora devi lavorare qui. Solo allora guarirà. Ma supponi che il problema sia nel Corpo Karmico, allora dovrai lavorare su quello. Per esempio c’era un re in Cina che aveva un’incurabile malattia della pelle, così chiese ad un monaco buddista cosa doveva fare. Il monaco replicò, «Questo ha a che fare col Karma, dà via metà del tuo regno e tu sarai guarito». Il re fa quello che gli è stato detto, e nei tre mesi seguenti, guarisce completamente dalla sua malattia alla pelle. Questo è come funziona il Corpo Karmico. Circa 20-25 anni fa, una persona è venuta da noi dicendo che i medici lo avevano informato che suo figlio avrebbe perso la vista in una settimana, e che sarebbe rimasto cieco per il resto della sua vita. Così cosa poteva fare? I medici gli avevano già detto che non potevano far nulla per lui. Così gli dicemmo di pagare la somma dei conti di un giorno di ospedale, di tutti gli ospedali per gli occhi del suo Stato messi insieme. Era un uomo ricco. Mandò il suo staff in tutti gli ospedali per gli occhi a pagare i conti. Sono passati 25 anni, e la vista del ragazzo è ancora perfetta oggi. Perché il problema era nel Corpo Karmico. Così a seconda del Karma, la soluzione è diversa. Lo stesso per il dolore alle Così a seconda del Karma, la soluzione è diversa. Lo stesso per il dolore alle ginocchia. A volte il problema non è lì ma nel Corpo Mentale. La mente può essere stata ferita durante la nascita, nell’utero della mamma. Allora questo ha bisogno di essere rimosso, che è ciò che facciamo al Processo. Facendo quello puliamo i problemi nel Corpo Mentale. Alcune persone hanno certi tipi di idee o di credenze, quelle idee possono causare un certo tipo di dolore. Così abbiamo bisogno di andare in quel Kosha e pulirlo. Questo è quello che facciamo nel MahaDeeksha livello 1 e livello 2 (ndt: processi per Indiani). Alcune persone potrebbero avere problemi nel loro Corpo della Beatitudine. Non hanno gioia nella loro vita. Così se portiamo della gioia lì, il dolore se ne va.
Così abbiamo bisogno di scoprire da dove si origina il dolore.
Il Deeksha lavora principalmente sul Corpo Energetico.
Le Havan/Homa lavorano sul Corpo KarmicoQuando venite da noi, se avete un alto livello di devozione (Param-Bhakthi), tutto viene sistemato.
Cosa facciamo se non avete quel livello di devozione?
Se avete una devozione molto forte, allora AmmaBhagavan possono risolvere il vostro problema immediatamente. Visto che non avete quel livello di devozione, tutto questo ha bisogno di essere fatto. Così le Homa sono la soluzione migliore se avete un problema nel Corpo Karmico. Quando fate le Homa, il Corpo Karmico viene guarito.
Nel caso del Deeksha, se viene dato solo il Deeksha, questo cura i vostri problemi nel Corpo Energetico. Ma se il problema è nel Corpo Mentale o nel Corpo della Saggezza, allora dovete dare un insegnamento e poi il Deeksha. Allora lavorerà qui. Così il Deeksha non lavora molto sul corpo fisico. Lavorerà sul Corpo Energetico o il Corpo Karmico, il Corpo della Saggezza e così via. Lavorerà qui. Ma il Deeksha quando preso insieme alla Homa, sarà molto più efficace sul Corpo Karmico. Ecco quando abbiamo bisogno delle Homa. Così se hai bisogno di denaro, nessun duro lavoro o benedizione sarà di aiuto se c’è un blocco nel tuo Corpo Karmico. Dobbiamo pulirlo. Per quello sono più efficaci le Homa. Supponiamo che il blocco sia nel Corpo Mentale, allora non abbiamo bisogno di occuparci del Corpo Karmico. Dobbiamo andare dritti al Corpo Mentale. Dando una benedizione lo faremo. Così dalla nostra esperienza, quando guardiamo qualcuno, possiamo vedere dove è bloccato.
Anche voi potete arrivare a sapere dove c’è il blocco, se continuate a seguirlo.
Non è astrofisica, lo si può capire molto facilmente».

Fonte/pdf

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Archivio storico su LiberaMenteServo.it:
Maestri/Diksha
Presenza Divina

La Oneness non è una religione, non è un culto, non è una filosofia, è semplicemente un Fenomeno come un passaggio di una cometa, un’eclissi solare o altri fenomeni naturali.

Questo fenomeno ha 850 anni e si è rivelato nel 1989, quando la sfera Dorata si è presentata ai bambini della scuola Jivashram che poi sono diventati insegnanti della Oneness University. Nel 1989 il fenomeno profetizzò molte rivelazioni e fin’ora si sono tutte realizzate.

Finora abbiamo percorso la strada lunga: Awakening, le sadhana ecc. Ora c’è la via breve: anche le persone mondane che non credono entrano nelle Sri Amma Bhagavan Sacred Chambers, chiedono al loro Divino di diventare fisico e succederà tutto velocemente.

La seconda cosa da capire è che Dio diventa Antaryamin dentro di voi, Il Dio che diventa Antaryamin dentro di voi e il Dio che vive nelle Sri Amma Bhagavan Sacred Chambers sono tutti coscienza collettiva, tutto è Paramatma. Quando voi pregate e chiedete, è quel centro che si chiama Dio -e che viene chiamato Paramatma- che arriva a voi come Antaryamin per voi, che fa miracoli, che arriva come esperienza, che vi sta osservando e questo Antaryamin arriva con un corpo specifico.

Bhagavan diceva che nel 2014 si sarebbe ritirato, perché il vostro Avatar sarebbe diventato fisico. Il Paramatma si rivelerà a voi nel modo più appropriato per voi. Le Sri Amma Bhagavan Sacred Chambers sono una via breve verso il risveglio, la trasformazione, la realizzazione di Dio e la risoluzione di ogni genere di problema. Ciò che accade dipende dalla relazione che avete con il vostro Divino Personale.

Questo è davvero qualcosa che cambia le cose. Qualcosa che cambia le cose per tutta l’umanità.

Dovete aver pensato molto spesso: Dio, se ci sei, perché non vieni da me? Perché non mi parli? Perché non mi aiuti? Quello è esattamente ciò che sta accadendo. In India e nel resto del mondo, adesso, ci sono più di settecento di queste Sri Amma Bhagavan Sacred Chambers. Arrivano tantissime persone ogni giorno e quasi tutte le loro preghiere vengono esaudite.

«Quando diventi illuminato ti rendi conto che non c’è nessuno scopo in questa creazione. C’è semplicemente perché c’è gioia nella creazione e la gioia esprime se stessa in tutte le forme. Quando ti illuminerai vedrai che c’è soltanto gioia, c’è solo Amore».
Da: Serate con Sri Bhagavan “Avatar dell’illuminazione“.

La Oneness e’ un Fenomeno, il suo scopo e’ quello di diffondere in tutto il pianeta lo spirito della Oneness. Si comincia con lo scoprire la Oneness in se stessi, nella famiglia, nella società e nel proprio paese. E non ci si ferma qui. Si scopre anche la Oneness sul pianeta, e la Oneness con ogni cosa che vive, e naturalmente la Oneness con l’universo, ed infine con il Divino. La trasformazione dell’individuo porta alla trasformazione globale.

«Lo stato più elevato fra tutti è quello di Seva. Lo Spirito di Seva è intrinseco in ogni intuizione, realizzazione, esperienza mistica e Mukthi. E’ questo spirito che vi spinge a condividere con il mondo ciò che vi è stato dato».
Da insegnamenti: Sri Padmavathi Amma “La Madre Divina”.

preghiera-andrea-pangos

Cerca anche

FVG: 89 medici su 100 dicono NO al vaccino. Burioni, fattene una ragione!

FVG: 89 medici su 100 dicono NO al vaccino Burioni, fattene una ragione! Solo l’11% …

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Selezionando "ACCETTO" su questo banner acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi