In Evidenza

Sri Bhagavan: Tre punti per realizzare denaro e ricchezza

sri-bhagavan-denaro-e-ricchezza

Sri Bhagavan: Tre punti per realizzare denaro e ricchezza
Trascrizione della traduzione odierna di Miro

Domanda: «Caro Sri Bhagavan, ci sono molti di noi che vorrebbero avere più denaro e ricchezza in modo da realizzare cose buone e per essere di aiuto al mondo. Ma abbiamo dei problemi nell’ottenere denaro: perché l’universo non ci sostiene se le nostre intenzioni sono buone? Grazie Sri Bhagavan».

Sri Bhagavan: «Per prima cosa dovete fare assoluta chiarezza dentro di voi riguardo al perché volete il denaro. Questo denaro vi serve per appagare il vostro bisogno di significato, il vostro bisogno di importanza personale, o davvero per aiutare gli altri? Dovete diventare davvero estremamente chiari riguardo a ciò. Secondo punto, dovete sviluppare una Coscienza di Ricchezza e cioè, dovete diventare coscienti di tutto ciò che avete già. Per esempio: se siete un mendicante dovete diventare coscienti della vostra ciotola per l’elemosina, e comprendere come la vostra ciotola per l’elemosina sia un bene, un patrimonio. Ogni cosa che avete deve essere vista come un bene, un patrimonio: i vostri genitori, vostra moglie, vostro marito, i vostri figli, il vostro lavoro, la vostra casa, l’arredamento della vostra casa. Ogni cosa deve essere coscientemente vista come un bene. Non focalizzatevi sulle cose che non avete, ma focalizzatevi su ciò che avete. Terzo punto. Dovete continuamente riesaminare la vostra vita e tutte le cose negative che avete imparato, e dovete imparare a vedere in positivo ogni cosa negativa della vostra vita. È possibile vedere tutto ciò che è negativo sotto una luce positiva. Se potete farlo allora quell’intento, quel desiderio, che consiste nel voler avere la ricchezza, sarà facilmente appagato. Vi arriveranno le connessioni, i contatti, le opportunità: le opportunità di ricchezza sono dappertutto. Il problema è che voi non le vedete. Se poteste cambiare la vostra percezione in termini di diventare coscienti della ricchezza, vedere tutte le cose in modo positivo, avere molta chiarezza sulle vere motivazioni per cui volete del denaro, allora vedreste le opportunità che ci sono per voi: queste opportunità arriverebbero, si manifesterebbero a voi. Tutte le cose: le connessioni, i contatti, le intuizioni; ogni cosa vi arriverebbe, e presto avreste abbastanza denaro, così come avete desiderato».

Question: «Dear Sri Bhagavan, there are many of us who would like to have more money and wealth so we could accomplish good things and be of help to the world, but we are having trouble getting money. Why doesn’t the universe support us if our intentions are good? Thank you Bhagavan».

Sri Bhagavan: «First, you must become clear, absolutely clear, as to why you want money. Is money required to meet your needs or for the sake of significance or for the sake of helping others? You must become very clear about this. Secondly, you must develop wealth consciousness. That is, you must become conscious of all that you are having. For example, if you are a beggar, you must become conscious of your begging bowl and look at your begging bowl as though it were an asset. Everything must be seen as an asset; your parents, your wife, your husband, your children, your job, your house, your furniture. Everything must be consciously seen as an asset. Not focused on things which you do not have, but focus on things which you have. Thirdly, you have to keep continuously reviewing your life and all negative things you must learn to see them positively. It is possible to see all negative things in a positive light. If you could do that, then that sankalpa or that desire that you must have wealth, would easily be fulfilled. You’ll get the connections, the contacts, the opportunities. They’re everywhere! Opportunities are everywhere to make money, but the problem is you do not see it. But if you could change your perception, in terms of becoming wealth conscious, seeing all things positively and becoming very clear as to why you want the money, you would see the opportunities and they would come to you. All things; the connections, the contacts, the breakthroughs, everything would come and you would soon have enough money as desired by you».

Archivio storico su LiberaMenteServo.it:
Maestri/Diksha
Presenza Divina

La Oneness non è una religione, non è un culto, non è una filosofia, è semplicemente un Fenomeno come un passaggio di una cometa, un’eclissi solare o altri fenomeni naturali.

Questo fenomeno ha 850 anni e si è rivelato nel 1989, quando la sfera Dorata si è presentata ai bambini della scuola Jivashram che poi sono diventati insegnanti della Oneness University. Nel 1989 il fenomeno profetizzò molte rivelazioni e fin’ora si sono tutte realizzate.

Finora abbiamo percorso la strada lunga: Awakening, le sadhana ecc. Ora c’è la via breve: anche le persone mondane che non credono entrano nelle Sri Amma Bhagavan Sacred Chambers, chiedono al loro Divino di diventare fisico e succederà tutto velocemente.

La seconda cosa da capire è che Dio diventa Antaryamin dentro di voi, Il Dio che diventa Antaryamin dentro di voi e il Dio che vive nelle Sri Amma Bhagavan Sacred Chambers sono tutti coscienza collettiva, tutto è Paramatma. Quando voi pregate e chiedete, è quel centro che si chiama Dio -e che viene chiamato Paramatma- che arriva a voi come Antaryamin per voi, che fa miracoli, che arriva come esperienza, che vi sta osservando e questo Antaryamin arriva con un corpo specifico.

Bhagavan diceva che nel 2014 si sarebbe ritirato, perché il vostro Avatar sarebbe diventato fisico. Il Paramatma si rivelerà a voi nel modo più appropriato per voi. Le Sri Amma Bhagavan Sacred Chambers sono una via breve verso il risveglio, la trasformazione, la realizzazione di Dio e la risoluzione di ogni genere di problema. Ciò che accade dipende dalla relazione che avete con il vostro Divino Personale.

Questo è davvero qualcosa che cambia le cose. Qualcosa che cambia le cose per tutta l’umanità.

Dovete aver pensato molto spesso: Dio, se ci sei, perché non vieni da me? Perché non mi parli? Perché non mi aiuti? Quello è esattamente ciò che sta accadendo. In India e nel resto del mondo, adesso, ci sono più di settecento di queste Sri Amma Bhagavan Sacred Chambers. Arrivano tantissime persone ogni giorno e quasi tutte le loro preghiere vengono esaudite.

«Quando diventi illuminato ti rendi conto che non c’è nessuno scopo in questa creazione. C’è semplicemente perché c’è gioia nella creazione e la gioia esprime se stessa in tutte le forme. Quando ti illuminerai vedrai che c’è soltanto gioia, c’è solo Amore».
Da: Serate con Sri Bhagavan “Avatar dell’illuminazione“.

La Oneness e’ un Fenomeno, il suo scopo e’ quello di diffondere in tutto il pianeta lo spirito della Oneness. Si comincia con lo scoprire la Oneness in se stessi, nella famiglia, nella società e nel proprio paese. E non ci si ferma qui. Si scopre anche la Oneness sul pianeta, e la Oneness con ogni cosa che vive, e naturalmente la Oneness con l’universo, ed infine con il Divino. La trasformazione dell’individuo porta alla trasformazione globale.

«Lo stato più elevato fra tutti è quello di Seva. Lo Spirito di Seva è intrinseco in ogni intuizione, realizzazione, esperienza mistica e Mukthi. E’ questo spirito che vi spinge a condividere con il mondo ciò che vi è stato dato».
Da insegnamenti: Sri Padmavathi Amma “La Madre Divina”.

preghiera-andrea-pangos

Cerca anche

morbillo-lanka-virus-non-esiste_copertina

La Corte Suprema tedesca sconfessa la veridicità del virus-morbillo!

La Corte Suprema tedesca sconfessa la veridicità del virus-morbillo! Dr Stefan Lanka: Il virus del …

Utilizzando il sito e continuando con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi