Renditi consapevole dei rischi, poi decidi in coscienza se vuoi vaccinarti!

  1. Aggiornamento in data 27/12/2020
  2. Aggiornamento in data 29/12/2020
  3. Aggiornamento in data 02/01/2021

Renditi consapevole dei rischi,
poi decidi in coscienza se vuoi vaccinarti!

Domani, domenica 27 dicembre 2020, dovrebbero iniziare anche in Italia le inoculazioni di massa con il vaccino Comirnaty prodotto da Pfizer e Biontech.

Per questo motivo, ben consapevole che questa campagna, molto propagandata dal governo, da medici collusi e dalla stampa di regime, in realtà è una efferata sperimentazione sull’uomo che ricorda gli esperimenti nazisti nei campi di concentramento, ho deciso di mettere a tua disposizione una serie di informazioni che ti possano aiutare ad acquisire conoscenza e consapevolezza, al fine di consentirti di assumere una decisione consapevole e ponderata.

Cercherò, per quanto possibile, di offrirti una visione sotto più punti di vista lasciando aperta la possibilità di aggiungere nuovi contenuti successivamente, laddove li ritenessi utili  per ampliare la tua conoscenza.

diinabandhu sevananda, 26/12/2020

Ieri, 25/12/2020, è uscito un articolo [Imolaoggi.it | Today.it] dal titolo “Vaccino Pfizer, bisognerà firmare modulo di consenso informato“;  in questo modulo chi viene vaccinato dovrà preventivamente dichiarare di essere stato «correttamente informato con parole a me chiare, ho compreso i benefici ed i rischi della vaccinazione, le modalità e le alternative terapeutiche, nonché le conseguenze di un eventuale rifiuto o di una rinuncia al completamento della vaccinazione con la seconda dose».

NON MALE PER UN VACCINO CHE VIENE SBANDIERATO COME “IL FARMACO PIÙ SICURO IN ASSOLUTO!”.

LE MIE RIFLESSIONI, I MIEI RAGIONAMENTI.

RESPONSABILITÀ

Sottoscrivendo questa dichiarazione ti assumi la piena responsabilità di qualsiasi effetto avverso si verificasse dopo la vaccinazione, immediatamente oppure a distanza di tempo. Dunque, qualunque reazione dovesse verificarsi dopo il vaccino, sarà colpa tua e non potrai prendertela con soggetti terzi, ancor meno con l’azienda produttrice (in ogni caso affrancata da qualsiasi responsabilità dal Governo Italiano!). Come si suol dire: «cornuto e mazziato».

DICHIARAZIONI MENDACI

Sottoscrivendo il modulo di consenso informato, è INEVITABILE che tu DICHIARI IL FALSO (assumendotene tutte le responsabilità civili e penali, soprattutto in caso di giudizio).

Come puoi sottoscrivere di essere stato correttamente informato e aver compreso i rischi della vaccinazione, nel momento in cui lo stesso medico, e la stessa casa farmaceutica non conoscono tutte le possibili reazioni avverse, soprattutto nel medio e lungo periodo? [dal modulo: «… l’elenco di reazioni avverse sovraesposto non è esaustivo di tutti i possibili effetti indesiderati che potrebbero manifestarsi durante l’assunzione del vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19. Se Lei manifesta un qualsiasi effetto indesiderato non elencato informi immediatamente il proprio Medico curante»]. [Infine, al punto 10 si conclude: «Non è possibile al momento prevedere danni a lunga distanza»].

Come puoi sottoscrivere di essere stato correttamente informato ed aver compreso i benefici della vaccinazione, nel momento in cui lo stesso medico, e la stessa casa farmaceutica non li conoscono? Nel momento in cui nel documento integrale [vedi allegati] del Ministero della Salute i benefici NON sono indicati, se non in maniera generica e non garantita per tutti? Neppure la durata della auspicata immunizzazione viene indicata.

Per quanto riguarda le modalità di vaccinazione nonché le conseguenze di un eventuale rifiuto o di una rinuncia al completamento della vaccinazione con la seconda dose (dopo 21 giorni), devi ESIGERE una chiara, corretta, completa informazione, per essere nella condizione di sapere cosa stai sottoscrivendo, e per capire se ti interessa sottoscrivere il modulo.

Conosci le alternative terapeutiche?

Se nel modulo di consenso informato ti viene chiesto di dichiarare di essere stato correttamente informato ed aver compreso le alternative terapeutiche, significa che queste alternative esistono, quindi hai altre possibilità di prevenzione e/o di cura per il Covid-19. Quindi prima di firmare è necessario che queste alternative terapeutiche ti vengano illustrate correttamente, integralmente, in maniera comprensibile. Pretendi che questo venga fatto, altrimenti anche questo è un punto che non puoi sottoscrivere per non incorrere in una dichiarazione mendace.

Nel momento in cui sei a conoscenza delle alternative terapeutiche, hai tutto il diritto di privilegiarle rispetto a un vaccino dalla sicurezza ignota e dagli effetti terapeutici indefiniti.

Questo è un tuo diritto, garantito dalla Costituzione Italiana, all’art. 32:

La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.

Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana.

INGREDIENTI

Non dichiarati! Non vengono resi noti!

PERCHÉ?

Nel riassunto delle caratteristiche del prodotto, sono indicati gli eccipienti ma non vengono elencati gli ingredienti!

Come puoi dichiarare di essere adeguatamente informato, se neppure puoi conoscere gli ingredienti del vaccino?

CONCLUSIONI

Le riflessioni ed i ragionamenti esposti mi portano a concludere che non è possibile sottoscrivere il modulo di consenso informato senza incorrere nel reato di dichiarazioni mendaci, e senza assumere in prima persona la piena responsabilità dell’inoculazione di un farmaco che non garantisce alcuna sicurezza e neppure una efficacia terapeutica accertata; un farmaco che non ho mai richiesto e del quale non avverto la necessità, avendo a disposizione terapie alternative di prevenzione e di cura dalla comprovata efficacia.

QUINDI, mi sento nel diritto di NON SOTTOSCRIVERE IL MODULO.

NON SI TRATTA DI UN RIFIUTO IMMOTIVATO, MA DI UNA IMPOSSIBILITÀ MOTIVATA E ASSOLUTAMENTE LOGICA.

Non sottoscrivendo il modulo di consenso informato, nessun medico potrà e vorrà inocularmi il vaccino, perché dovrebbe assumersi in prima persona ogni responsabilità per eventuali reazioni avverse dovessero verificarsi nell’immediato o nel medio-lungo periodo.

NON MI ACCONTENTO DI QUESTO, LA MIA SALUTE È PRIORITARIA E DI ENORME IMPORTANZA, per cui porterò con me il modulo di assunzione di responsabilità civile e penale che il medico, o la ASL, dovrà sottoscrivere se volesse forzarmi alla vaccinazione.

Ecco i moduli messi a disposizione sul sito iostoconlavvocatopolacco.it

Aggiornamento del 27/12/2020

DIFENDERSI DALLA VACCINAZIONE (quando sarà obbligatoria).

  1. Farsi dare Nome e Cognome, residenza … del vaccinatore.
  2. Non può essere un infermiere ma deve essere un medico.
  3. Chiedere a quale ordine professionale appartiene, in quale città.
  4. Chiedere l’assicurazione del medico per farsi risarcire dai danni da lui (perché non ha operato responsabilmente facendo gli accertamenti pre-vaccinali).
  5. Non farsi vaccinare in un tendone (con le primule) perché il vaccino è stato dimostrato negli USA (13 morti, oltre 3000 già danneggiati con effetti gravi) che può provocare shock anafilattici. Deve essere presente un medico rianimatore e tutta l’assistenza necessaria.
  6. Chiedere di leggere il bugiardino.
  7. Chiedere da quanto tempo è stato aperto il vaccino dalla confezione (che contiene 5 dosi) e da quanto tempo è fuori dal frigo: misurare la temperatura del liquido.
  8. Non firmare il consenso informato, se lo chiedono.
  9. Chiedere che dimostrino che non siete allergici ai componenti del vaccino, loro non li avranno a disposizione. Quindi, sarete rimandati ad un nuovo appuntamento. Pretendere di averli, per legge devono fornire i componenti.

Dott. Antonietta Gatti

Allegati

ALCUNI ARTICOLI E CATEGORIA CORRELATA SU LIBERAMENTESERVO.COM

Siamo in guerra. Non posso usare mezzi termini | I dati sono impressionanti
https://www.liberamenteservo.com/siamo-in-guerra-non-posso-usare-mezzi-termini-i-dati-sono-impressionanti/

Vaccini orcovirus ed esperimenti di ingegneria genetica
https://www.liberamenteservo.com/vaccini-orcovirus-ed-esperimenti-di-ingegneria-genetica/

Renzi, Lorenzin e Glaxo … Una storia molto sporca.
Ecco tutta la verità sui 12 vaccini obbligatori per il “bene degli Italiani” …Questi sono efferati crimini contro l’umanità! https://www.liberamenteservo.com/renzi-lorenzin-e-glaxo-una-storia-molto-sporca/

Che cos’è una vaccinazione? O cambiamo, o moriamo!  https://www.liberamenteservo.com/che-cose-una-vaccinazione-o-cambiamo-o-moriamo/

Vaccinazione, il killer silenzioso … la storia si ripete. Abbiamo barattato orecchioni e morbillo contro cancro e leucemia. http://www.liberamenteservo.com/vaccinazione-il-killer-silenzioso-la-storia-si-ripete/

Categoria Vaccini, Pandemie e Sanità. LiberaMenteServo  https://www.liberamenteservo.com/attualita-e-societa/vaccini-e-pandemie/

Ricerca “VACCINI” su LiberaMenteServo:  https://www.liberamenteservo.com/?s=vaccini

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Di seguito un po’ di informazione varia, video, immagini, notizie da tutto il mondo, per acquisire altre informazioni prese da fatti reali delle situazioni concrete di vita.

Un medico di Boston ha avuto una seria reazione allergica dopo aver preso il vaccino Covid di Moderna. È stato urgentemente portato in rianimazione. Questo dottore ha rischiato di morire, ma non per il virus. Ha rischiato di morire per il vaccino che, secondo il sistema, avrebbe dovuto proteggere le sue condizioni di salute.
Cesare Sacchetti, canale Telegram, 26/12/2020. https://www.rt.com/usa/510775-moderna-covid-vaccine-allergic-reaction/

Vaccinazioni COVID-19 sospese presso Advocate Condell Medical Center dopo che 4 dipendenti hanno avuto reazioni subito dopo aver ricevuto il vaccino. È sempre più evidente che i vaccini sono pericolosissimi per la salute pubblica. Gli unici a non accorgersene sono il governo e i media italiani. Per questo pagheranno il conto. 19/12/2020. https://news.yahoo.com/covid-19-vaccinations-suspended-advocate-050300372.html

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

29/12/2020. Aiutaci a diffonderlo: CONDIVIDI! TUTTI DEVONO SAPERE COSA FA QUESTO VACCINO!

Brevissima sintesi, non esaustiva, della parole della dottoressa:

  • I vaccinati possono essere infettati e infettare anche dopo la vaccinazione (quindi a quale scopo vaccinarsi?).
  • Dopo la vaccinazione occorrerà perciò continuare a indossare la mascherina, praticare il distanziamento sociale e i lockdown.
  • Non è provedibile in quale percentuale ci saranno reazioni avverse gravi, che certamente ci saranno.

Per l’intervista completa e altri contenuti esclusivi visita numero6.org 

VANTAGGI? NESSUNO!

COL VACCINO NON SI TORNA IN ALCUN MODO ALLA VITA “NORMALE”

AGGIORNAMENTO ARTICOLO DEL 02/01/2021

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

18/12/2020. Una delle prime infermiere vaccinate in Alabama. Tutto bene?

FATTELO TU IL VACCINO, SE PROPRIO CI TIENI ! 22/12/2020.
———————————————-
IN UK ABBIAMO GIA’ SUPERATO I 3000 DISABILI DA VACCINO ANTI-COVID. IN 5 GIORNI !!!
Mentre i medici e i capi di stato fanno finta di farsi il vaccino in diretta, dopo soli 5 giorni di sperimentazione vera su cavie umane del solo vaccino Pfizer-BioNTech e solo in UK, ben 3.150 (2,79%, ovvero quasi tre persone ogni cento, riferendoci solo ad eventi avversi immediati) persone sono diventate stranamente disabili (unable to perform normal daily activities, unable to work, required care from doctor or health care professional).
Ma va tutto benissimo. Dopo il vaccino torneremo alla normalità … o alla disnormalità?
Pensate quando verranno inoculati a centinaia di milioni di persone nel mondo!
Fonte CDC
ISCRIVITI A ?DISINFORMAZIONE
——————————————–
Due passaggi estratti dall’articolo:
1- Almeno cinque operatori sanitari in Alaska hanno avuto reazioni avverse dopo aver ricevuto il vaccino Pfizer, secondo quanto riportato dall’Anchorage Daily News. Uno dei due che hanno avuto reazioni avverse al Bartlett Regional Hospital ha richiesto un trattamento in ospedale per almeno due notti.
2 – Un ospedale dell’Illinois ha interrotto le vaccinazioni dopo che quattro lavoratori hanno subito reazioni avverse. Un sondaggio sulle reazioni avverse è stato fatto anche nel Regno Unito.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utile sintesi del dott. Montanari sul nuovo vaccino -80 gradi.
Il dottor Montanari ci spiega alcuni aspetti importanti del nuovo vaccino.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

10/12/2020. S. BHAKDI. ECCO IL VACCINO SICURO CHE ASPETTAVI! Sucharit Bhakdi, microbiologo, spiega scientificamente i 4 punti cardinali del nuovo vaccino anticovid.
UN VIDEO CHE TUTTI DOVREBBERO VISIONARE CON MOLTA ATTENZIONE!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Caricato 29/12/2020.

21 ottobre 2020. Angelo Giorgianni: Magistrato e Consigliere Corte d’Appello. NESSUN MEDIA ha mandato in onda questo intervento.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Video caricato il 29/12/2020.

Il prof. Palù, neo presidente AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco), demolisce tutta la narrazione ufficiale delle dittatura sanitaria in atto, oggi più che mai! . . . .

«Lo posso dire, perché studio i virus da 50 anni, questo è un virus che ha una bassa letalità… lo ripeto, non ammazza tutti!».

«Non erano affidabili i test… ma neanche la PCR era affidabile, nessuno l’ha mai validata».

«Questo virus muta – continua sicuro Palù – ha una bassa letalità. Io non ne conosco nessuno che non si sia adattato all’ospite… vi faccio un esempio, il virus della MERS aveva una letalità del 37%, quello della SARS del 10%: sono spariti. Ebola con una mortalità iniziale in Sudan, Zaire, le due varianti, del 90% o l’85%… durava un anno e spariva».

«I virus letali uccidono l’ospite e così il virus che è un parassita obbligato elimina se stesso: non è nell’interesse evolutivo».

«Questo è un virus che ha una bassa letalità, che si colloca tra uno 0,25% e uno 0,50%, quindi è un virus che noi ci troveremo come ci troviamo l’influenza, come i virus pandemici dell’influenza».

p.s.: ho l’impressione che Luca Zaia, governatore della regione Veneto (a sinistra nel video), sia abbastanza seccato dalle dichiarazioni del professore.

http://www.renovatio21.com/il-presidente-aifa-il-virus-ha-bassa-letalita-il-test-pcr-non-era-affidabile/ 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

17/12/2020. Ecco il foglio illustrativo del vaccino contro il covid-19

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

12/12/2020. Australia: inserti di HIV sul vaccino COVID provocano falsi positivi di HIV. Stop al vaccino.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

25/12/2020. Cosa si nasconde dentro il vaccino Pfizer? Dr Franco D’Urso – medico pediatra!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

23/12/2020. Il governatore Zaia ci spiega l’alto numero di contagi e decessi. È tutto assurdo, folle, sconclusionato … ma è così.
Ogni volta che vi parlano di MORTI COVID ricordate le parole del governatore Zaia.
Ascoltate le scemenze che lui stesso riconosce, ma accetta e impone.

24/12/2020. Alberto Ferrarini da Facebook. Un Buon Natale inedito forte, ma soprattutto un video che ti apre la coscienza e ti mette al timone della tua vita.

Bill Gates ammette:
«I vaccini servono per diminuire la popolazione».

lospecchiodelpensiero /

Si sa che fra i complottisti gira l’idea che esistano dei “mondialisti” cattivi cattivi che, fra i loro scopi, hanno quello (udite udite!) di ridurre la popolazione mondiale.

E il motivo sarebbe semplice: questi cattivoni hanno tutto: denaro, potere, controllo dell’informazione, ecc, tranne una cosa: i numeri. Sono molto pochi, in confronto agli altri, che sono enormemente di più. E allora? Allora l’idea sarebbe quella di ridurre la popolazione mondiale, tramite guerre, carestie, terremoti, inquinamento, vaccini (vaccini? Sì, vaccini!) pessima alimentazione, ecc.

Chissà se è vero. Però è divertente vedere Bill Gates (sì proprio lui, il sig.Windows) che dice, testualmente, che per ridurre le emissioni di CO2 causato dall’uomo bisogna agire sui fattori che lo producono:

  • numero di persone,
  • quantità di consumi che queste persone fanno,
  • energia unitaria per consumo.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Insomma, un approccio matematico. E analizzando le singole voci, partendo dalla eccessiva presenza di esseri umani (questo bestiame ingombrante, ma perchè sono così tanti?) dice testualmente: «Lavorando bene, con i servizi sanitari, la contraccezione e i vaccini potremmo forse ridurre la popolazione del 10-15%».

Ma come? La sanità e i vaccini servono per diminuire la popolazione? Avrò capito male? … No, no, l’ha proprio detto, c’è il video su youtube che lo documenta!

Vaccinazione, il killer silenzioso … la storia si ripete

Abbiamo barattato orecchioni e morbillo contro cancro e leucemia

CLICCA QUI per leggere l’articolo


 

vaxxed-censurato-big-pharma-bigpharma

preghiera-andrea-pangos

Cerca anche

Vaccini orcovirus ed esperimenti di ingegneria genetica

Vaccini orcovirus ed esperimenti di ingegneria genetica Assolutamente da guardare e condividere.Per avvisare i ns …

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Selezionando "ACCETTO" su questo banner acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi