Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Quando i pediatri parlano di vaccini. Roba da brividi!!!

Quando i pediatri parlano di vaccini.
Roba da brividi!!!

In questo video sentirete un medico pediatra che ha in cura bambini con patologie gravi derivate da vaccino. Se si porta un bambino in ospedale perché presenta una patologia derivata da vaccino, non viene riportata nella cartella perché altrimenti il medico perde il posto. Questo medico parla di diversi effetti collaterali gravi o mortali a cui si può andare incontro con la vaccinazioni.
Ascoltate; roba da brividi!!!!

Trascrizione del video … (non si sa mai!).

Diretta LA7 – PIAZZAPULITA luglio 2017.

Mamma: Due pediatri, tra cui anche il pediatra della ASL, mi hanno consigliato di fare sia l’esavalente che il pneumococcico, e giustamente loro dicevano che andrebbe fatto entro il terzo mese di vita. Io volevo un terzo parere su cosa devo fare. Nel senso in che tipo di problemi può incorrere il bambino.

Medico: Encefalopatie, per esempio. Danni quindi neurologici gravi, permanenti.

Mamma: Che incidenza hanno questi?

Medico: Allora, le incidenze sicure non ce ne abbiamo, perché i dati non vengono forniti, molto spesso le reazioni non vengono riconosciute come conseguenti al vaccino.
Ci sono bambini, che ne so, vanno in coma tre giorni dopo che hanno fatto il vaccino e dice “ormai sono passati tre giorni, non è colpa del vaccino. E’ stata un’altra cosa“.

Mamma: Quanti sono i bambini a cui succede questo?

Medico: Quelli che conosco io tantissimi, che hanno problematiche conseguenti alla vaccinazione.

Mamma: Cioè lei ha in cura bambini che sono stati vaccinati e hanno avuto problemi gravi?

Medico: Esatto. Anche autismo.

Mamma: Ma è dimostrata questa correlazione? Perché anche qui …

Medico: Con l’autismo non è dimostrata ma perché … certo che non è dimostrata …

Mamma: Lo scienziato che ha detto … è stato radiato, no? Perché l’hanno radiato?

Medico: Adesso vogliono radiare anche in Italia i medici che non dicono “vaccina, vaccina e basta“.
E se lei stesse qui, da quest’altra parte, e ascoltasse i genitori che vengono qua con bimbi danneggiati da vaccino, e ascoltasse i loro racconti … e cosa sono i loro racconti? “Eh si, sono andata in ospedale dopo che il bambino non muove più le gambe e l’ortopedico lo sa che cosa mi ha detto? Il neurologo, dottore? Che potrebbe essere stato il vaccino. Ma qui sulla cartella non c’è scritto niente. Eh si, mi ha detto che lui non può scrivere altrimenti perde il posto in ospedale“.
Sono tutti racconti a questo livello qua.
Io le posso poi fornire i lavori … questi studi pubblicati … e questo è uno studio australiano da cui risulta la presenza del mercurio
nel vaccino dell’esavalente. E, addirittura, nello studio stesso c’è anche un giudizio di tipo etico; dice: “Non si dovrebbe dire alla gente che non c’è il mercurio quando c’è“. Dice: “Anche se poco ma c’è“.
Il mercurio è tossico anche se lei respira i vapori.

Mamma: Quindi l’autismo può essere causato dal mercurio contenuto nei vaccini?

Medico: Dal mercurio contenuto nei vaccini … in quello del morbillo, parotite e rosolia si aggiungono altre cose. Lì c’è addirittura cellule di feto umano abortito.

Mamma: Tra bambini vaccinati o non vaccinati che differenze riscontra?

Medico: Che i bambini non vaccinati non si ammalano mai. Quelli vaccinati si ammalano di più. Questa è la differenza.

Mamma: A volte penso che se non ci fossimo vaccinati contro la poliomielite non l’avremmo debellata, per esempio.

Medico: Non è vero neanche questo. Anche questo è da mettere in discussione perché non è così.
La peste, per esempio. Lei si è vaccinata dalla peste? Eppure la peste non c’è più … e allora?
Perché non c’è più senza vaccino?
Magari anche la polio è la stessa cosa, chi l’ha detto?

Mamma: Anche il vaiolo dice?

Medico: Certo. Il vaiolo è stato battuto dall’isolamento.

Mamma: Quindi di fatto non ci sono diciamo … vaccini utili veramente?

Medico: Garanzie no. I vaccini possono essere utili in un momento di epidemia, un momento grave, di queste situazioni qua. Ma sennò no.

Mamma: Cioè in Italia in che momento sarebbe dovuto essere necessario un vaccino?

Medico: Per ora mai.

Mamma: Quindi che cosa mi … adesso sinceramente?

Medico: Io le consiglio di fare solo difterite e tetano ma a due, tre anni. Non ora.

Mamma: Cioè, se tutta la popolazione tutti i bambini smettessero di vaccinarsi queste malattie non tornerebbero?

Medico: In queste condizioni d’igiene no.
La vaccinazione contro la polio al momento non è assolutamente necessaria … in Italia.
Se lei vede il sistema immunitario a due mesi, non c’è, non c’è niente. E quindi butto dentro tutta questa robaccia, alluminio compreso, iniettato intramuscolo. Quindi è una cosa pure che il sistema immunitario non si aspetta.
Sull’alluminio ci sono studi che portano a malattie autoimmuni.
Sono aumentate moltissimo le malattie autoimmuni adesso, e i tumori.

Mamma: Cioè i vaccini causano i tumori anche?

Medico: Cause di tumori per esempio … si sta scoprendo qualcosa adesso sulle leucemie.

Mamma: Possono causare le leucemie i vaccini?

Medico: Potrebbero.

APPROFONDIMENTO SCIENTIFICO DI FONDAMENTALE IMPORTANZA
SIDS: MORTE IN CULLA CON I VACCINI – CLICCA QUI

 

Bill Gates ammette:
«I vaccini servono per diminuire la popolazione».

lospecchiodelpensiero /

Si sa che fra i complottisti gira l’idea che esistano dei “mondialisti” cattivi cattivi che, fra i loro scopi, hanno quello (udite udite!) di ridurre la popolazione mondiale.

E il motivo sarebbe semplice: questi cattivoni hanno tutto: denaro, potere, controllo dell’informazione, ecc, tranne una cosa: i numeri. Sono molto pochi, in confronto agli altri, che sono enormemente di più. E allora? Allora l’idea sarebbe quella di ridurre la popolazione mondiale, tramite guerre, carestie, terremoti, inquinamento, vaccini (vaccini? Sì, vaccini!) pessima alimentazione, ecc.

Chissà se è vero. Però è divertente vedere Bill Gates (sì proprio lui, il sig.Windows) che dice, testualmente, che per ridurre le emissioni di CO2 causato dall’uomo bisogna agire sui fattori che lo producono:

  • numero di persone,
  • quantità di consumi che queste persone fanno,
  • energia unitaria per consumo.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Insomma, un approccio matematico. E analizzando le singole voci, partendo dalla eccessiva presenza di esseri umani (questo bestiame ingombrante, ma perchè sono così tanti?) dice testualmente: «Lavorando bene, con i servizi sanitari, la contraccezione e i vaccini potremmo forse ridurre la popolazione del 10-15%».

Ma come? La sanità e i vaccini servono per diminuire la popolazione? Avrò capito male? … No, no, l’ha proprio detto, c’è il video su youtube che lo documenta!

Vaccinazione, il killer silenzioso … la storia si ripete

Abbiamo barattato orecchioni e morbillo contro cancro e leucemia

CLICCA QUI per leggere l’articolo


 

vaxxed-censurato-big-pharma-bigpharma

preghiera-andrea-pangos

Cerca anche

Capire i Tempi. Sri Bhagavan: il Deeksha e la Golden Age Mission

  Capire i Tempi Darshan di Sri Bhagavan Istanbul 8 novembre 2018 Il Deeksha e …

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Selezionando "ACCETTO" su questo banner acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi