Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Oneness University, messaggio del 19/09/2015

 

oneness-2015-09-19

Oneness University, messaggi quotidiani

Una persona con gratitudine
può mantenere una visione e portarla a compimento.
Sri Amma Bhagavan, 19 settembre 2015

Trascrivo il miracolo raccontato ieri, 18/9/2015, da Padapranams Dr Sai Prasad Reddy Ballari (Traduzione di Carlo Galbiati): «Namaste famiglia Oneness. Mi chiamo Dr Sai Prasad Reddy, sono di Ballari, Karnataka, India. Molte volte nella mia vita ho avuto situazioni in cui avevo perso ogni speranza che mi potesse accadere qualcosa, anche minimamente, positiva. Mi sentivo di fronte a un muro, non avevo più opzioni. Mi dicevo: perché Bhagavan mi mette in queste situazioni? A volte sentivo che la mia vita era inutile ed ero disperato. Cinque giorni fa, mi è arrivato un quadro di Sri Kalki ed ero molto felice di averlo in casa. Così ho iniziato a pulirlo, perché questo grande quadro (più 2 metri) era molto sporco nella zona posteriore. Cautamente l’ho girato verso la parete per pulire meglio il dietro. Mentre stavo pulendo, Bhagavan mi ha detto “come posso sopportare di stare qui, schiacciato al muro? Perché mi hai messo con la faccia al muro?”. Io Gli ho risposto che lo stavo facendo con lo scopo di pulire il retro: immediatamente, ho sentito un’onda di energia crescere in me e tutti gli avvenimenti e tutte le situazioni della mia vita trovavano agganci col presente. Una storia si stava dipanando nella mia testa: Sri Bhagavan mi stava spiegando che proprio quando io mi sono sentito di fronte ad un muro, in realtà lui stava rimuovendo il mio Karma. Cosa che io non potevo vedere in quel momento; proprio per questo aveva messo la mia vita “in pausa”. Ho compreso che questo mi aveva portato quelle brutte esperienze, nelle quali tutte le mie opzioni erano bloccate, e c’era disperazione. Comprendere tutto ciò mi ha dato un certo sollievo e ho finalmente capito che quello che mi sembrava senza senso, aveva invece un significato. Mi sono sentito veramente amato. Non so quante di queste operazioni Bhagavan ha fatto per me, a mia insaputa, e tutte a mio beneficio. Grazie mille Sri Kalki. Perdona la mia ignoranza. L’essere associato a Te è la mia ricchezza. Mi sento amato e sono molto felice perché Tu (Sapitha Vasthra Bhagavan) hai voluto venire a casa mia … proprio mentre il fenomeno Sri Kalki sta inondando ogni luogo di Grazia e di Amore. Ti amo così tanto Sri Bhagavan e Ti ringrazio».

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Archivio storico su LiberaMenteServo.it:
Maestri/Diksha
Presenza Divina

La Oneness non è una religione, non è un culto, non è una filosofia, è semplicemente un Fenomeno come un passaggio di una cometa, un’eclissi solare o altri fenomeni naturali.

Questo fenomeno ha 850 anni e si è rivelato nel 1989, quando la sfera Dorata si è presentata ai bambini della scuola Jivashram che poi sono diventati insegnanti della Oneness University. Nel 1989 il fenomeno profetizzò molte rivelazioni e fin’ora si sono tutte realizzate.

Finora abbiamo percorso la strada lunga: Awakening, le sadhana ecc. Ora c’è la via breve: anche le persone mondane che non credono entrano nelle Sri Amma Bhagavan Sacred Chambers, chiedono al loro Divino di diventare fisico e succederà tutto velocemente.

La seconda cosa da capire è che Dio diventa Antaryamin dentro di voi, Il Dio che diventa Antaryamin dentro di voi e il Dio che vive nelle Sri Amma Bhagavan Sacred Chambers sono tutti coscienza collettiva, tutto è Paramatma. Quando voi pregate e chiedete, è quel centro che si chiama Dio -e che viene chiamato Paramatma- che arriva a voi come Antaryamin per voi, che fa miracoli, che arriva come esperienza, che vi sta osservando e questo Antaryamin arriva con un corpo specifico.

Bhagavan diceva che nel 2014 si sarebbe ritirato, perché il vostro Avatar sarebbe diventato fisico. Il Paramatma si rivelerà a voi nel modo più appropriato per voi. Le Sri Amma Bhagavan Sacred Chambers sono una via breve verso il risveglio, la trasformazione, la realizzazione di Dio e la risoluzione di ogni genere di problema. Ciò che accade dipende dalla relazione che avete con il vostro Divino Personale.

Questo è davvero qualcosa che cambia le cose. Qualcosa che cambia le cose per tutta l’umanità.

Dovete aver pensato molto spesso: Dio, se ci sei, perché non vieni da me? Perché non mi parli? Perché non mi aiuti? Quello è esattamente ciò che sta accadendo. In India e nel resto del mondo, adesso, ci sono più di settecento di queste Sri Amma Bhagavan Sacred Chambers. Arrivano tantissime persone ogni giorno e quasi tutte le loro preghiere vengono esaudite.

«Quando diventi illuminato ti rendi conto che non c’è nessuno scopo in questa creazione. C’è semplicemente perché c’è gioia nella creazione e la gioia esprime se stessa in tutte le forme. Quando ti illuminerai vedrai che c’è soltanto gioia, c’è solo Amore».
Da: Serate con Sri Bhagavan “Avatar dell’illuminazione“.

La Oneness e’ un Fenomeno, il suo scopo e’ quello di diffondere in tutto il pianeta lo spirito della Oneness. Si comincia con lo scoprire la Oneness in se stessi, nella famiglia, nella società e nel proprio paese. E non ci si ferma qui. Si scopre anche la Oneness sul pianeta, e la Oneness con ogni cosa che vive, e naturalmente la Oneness con l’universo, ed infine con il Divino. La trasformazione dell’individuo porta alla trasformazione globale.

«Lo stato più elevato fra tutti è quello di Seva. Lo Spirito di Seva è intrinseco in ogni intuizione, realizzazione, esperienza mistica e Mukthi. E’ questo spirito che vi spinge a condividere con il mondo ciò che vi è stato dato».
Da insegnamenti: Sri Padmavathi Amma “La Madre Divina”.

Borgosesia (Vc): Invito alle Sri Kalki Amma Bhagavan Sacred Chambers

preghiera-andrea-pangos

Cerca anche

FVG: 89 medici su 100 dicono NO al vaccino. Burioni, fattene una ragione!

FVG: 89 medici su 100 dicono NO al vaccino Burioni, fattene una ragione! Solo l’11% …

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Selezionando "ACCETTO" su questo banner acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi