In Evidenza

Il pensiero positivo e i segreti dei feelings positivi

golden-ball-with-orbs

Il pensiero positivo e i segreti dei feelings positivi

  • Il pensiero positivo porta alla negatività.
  • Il segreto non è il pensiero positivo, ma i “feelings(*)” positivi.
  • Attraverso la mente non potrete mai generare dei feelings positivi.
  • Il segreto per dissolvere i blocchi mentali e generare dei “feelings” positivi.
  • Qualsiasi cosa nella vita può essere raggiunta.

Domanda: «Come possiamo mantenere uno stato positivo della mente?».

Sri Bhagavan: «Più pensate positivamente, più negatività entra dentro. Questa è la ragione per cui provare a stare davanti a uno specchio e ripetervi qualcosa per darvi una spinta non funziona mai, perché il feedback è negativo: ciò che vi torna indietro è negativo. Il pensiero positivo porta alla negatività. Perciò, il segreto non è il pensiero positivo ma i “feelings(*)” positivi. Questa è la ragione per cui durante le preghiere vi chiediamo di avere “emozione” per la cosa che desiderate. Anche l’emozione non è però proprio la cosa corretta, infatti la cosa corretta è il feeling(*) I feelings non hanno in sé alcuna resistenza, perciò non ci può essere alcun blocco mentale.

Cosa dovreste fare per generare dei feelings positivi?

Vi dirò anche questo segreto

I feeling che volete generare, devono durare dodici minuti, e poi dovete ripetere questa pratica per sette volte. Questo dissolverà il blocco mentale. Attraverso la mente non potrete mai generare dei feelings positivi, per i feelings positivi dovete usare il vostro corpo. Per esempio: se siete un codardo e volete essere coraggioso, fate questo. State in una stanza, camminate come un leone, cambiate la vostra postura, parlate in modo coraggioso: producete il feeling per un periodo di dodici minuti, e poi fate questo di nuovo per sette giorni. Allora, il blocco mentale verrà sciolto. Ora, fatelo anche alla presenza di un numeroso gruppo di persone, raccogliete i membri della vostra famiglia e fatelo. E poi con un gruppo ancora più grande, così il blocco se ne andrà completamente. La parte inconscia del blocco sarà rimossa. La stessa cosa -per esempio- se volete denaro, è molto facile. Per esempio: un contadino in Andhra Pradesh lo fece, e ottenne 6/milioni di rupie in sedici giorni. Dovete sedere, camminare, parlare come un milionario. Quando riuscite a ottenere il feeling, la mente non porrà più alcuna questione: il negativo è distrutto, e un nuovo programma è inserito. Perciò, non usate la mente per fare questa pratica: qualsiasi cosa nella vita può essere raggiunta, se rimuovete il blocco mentale in relazione a quella cosa».

Trascrizione della traduzione vocale di Miro 11/2/2016.

(*)Feelings. Differenza tra “emozioni” e “feelings” (di Sonia Zamparini).

L’Emozione è una risposta che nasce da uno stimolo esteriore, che arriva da fuori: è diretta fuori, nel mondo esteriore, si manifesta fuori. Per esempio: paura, rabbia, bisogno d’amore. Essa è espressione della mente.

Il Feeling è inteso come sensazione percepibile nel corpo, quindi è l’unità tra corpo, consapevolezza, mente conscia, mente inconscia. Esso viene prodotto da dentro, è completo, pieno; il feeling è totale, nel senso che è in se stesso godimento. Per esempio: gioia, devozione. Nel feeling emerge il vero Sé, è un’esperienza di unità e integrità.

Question: «How to keep a positive state of Mind?».

Sri Bhagavan: «The more you think positively the more negativity comes in. That is why trying to stand in front of mirror and repeatedly saying something to boost yourself never works, because the feedback is negative. Positive thinking leads to negativity. So, the secret is not positive thinking, but positive feelings. That is why during prayers we ask you to have emotion for the thing you desire. Emotion also is not the correct thing. Actually, it is feeling. Feelings do not have any resistance. Then there can be no mental block. What should you do to generate positive feelings? I will tell you this secret also. The feeling you have to generate for 12 minutes and then repeat it 7 times. This will dissolve the mental block. Through the mind you can never generate positive feeling. For positive feelings you have to use the body. For example, if you are a coward and you want to be courageous. Be in a room. Walk like a lion. Change your posture. Talk courageously. Produce the feelings for a period of 12 minutes. Do it again for 7 days. Then the mental blocks will melt. Now, do it in the presence of more number of people. Gather your family members and do it, then to a larger group. Then the block is gone entirely. The unconscious part is removed. Same thing, for example if you want money, it is very easy. A farmer from Andhra did it and got 6,000,000 rupees in 16 days. You have to sit, walk and talk like a millionaire. When you get the feelings the mind will not question. The negative is destroyed and a new program is inserted. So do not use the mind for this. All things in life can be achieved if you remove the mental block».

Archivio storico su LiberaMenteServo.it:
Maestri/Diksha
Presenza Divina

La Oneness non è una religione, non è un culto, non è una filosofia, è semplicemente un Fenomeno come un passaggio di una cometa, un’eclissi solare o altri fenomeni naturali.

Questo fenomeno ha 850 anni e si è rivelato nel 1989, quando la sfera Dorata si è presentata ai bambini della scuola Jivashram che poi sono diventati insegnanti della Oneness University. Nel 1989 il fenomeno profetizzò molte rivelazioni e fin’ora si sono tutte realizzate.

Finora abbiamo percorso la strada lunga: Awakening, le sadhana ecc. Ora c’è la via breve: anche le persone mondane che non credono entrano nelle Sri Amma Bhagavan Sacred Chambers, chiedono al loro Divino di diventare fisico e succederà tutto velocemente.

La seconda cosa da capire è che Dio diventa Antaryamin dentro di voi, Il Dio che diventa Antaryamin dentro di voi e il Dio che vive nelle Sri Amma Bhagavan Sacred Chambers sono tutti coscienza collettiva, tutto è Paramatma. Quando voi pregate e chiedete, è quel centro che si chiama Dio -e che viene chiamato Paramatma- che arriva a voi come Antaryamin per voi, che fa miracoli, che arriva come esperienza, che vi sta osservando e questo Antaryamin arriva con un corpo specifico.

Bhagavan diceva che nel 2014 si sarebbe ritirato, perché il vostro Avatar sarebbe diventato fisico. Il Paramatma si rivelerà a voi nel modo più appropriato per voi. Le Sri Amma Bhagavan Sacred Chambers sono una via breve verso il risveglio, la trasformazione, la realizzazione di Dio e la risoluzione di ogni genere di problema. Ciò che accade dipende dalla relazione che avete con il vostro Divino Personale.

Questo è davvero qualcosa che cambia le cose. Qualcosa che cambia le cose per tutta l’umanità.

Dovete aver pensato molto spesso: Dio, se ci sei, perché non vieni da me? Perché non mi parli? Perché non mi aiuti? Quello è esattamente ciò che sta accadendo. In India e nel resto del mondo, adesso, ci sono più di settecento di queste Sri Amma Bhagavan Sacred Chambers. Arrivano tantissime persone ogni giorno e quasi tutte le loro preghiere vengono esaudite.

«Quando diventi illuminato ti rendi conto che non c’è nessuno scopo in questa creazione. C’è semplicemente perché c’è gioia nella creazione e la gioia esprime se stessa in tutte le forme. Quando ti illuminerai vedrai che c’è soltanto gioia, c’è solo Amore».
Da: Serate con Sri Bhagavan “Avatar dell’illuminazione“.

La Oneness e’ un Fenomeno, il suo scopo e’ quello di diffondere in tutto il pianeta lo spirito della Oneness. Si comincia con lo scoprire la Oneness in se stessi, nella famiglia, nella società e nel proprio paese. E non ci si ferma qui. Si scopre anche la Oneness sul pianeta, e la Oneness con ogni cosa che vive, e naturalmente la Oneness con l’universo, ed infine con il Divino. La trasformazione dell’individuo porta alla trasformazione globale.

«Lo stato più elevato fra tutti è quello di Seva. Lo Spirito di Seva è intrinseco in ogni intuizione, realizzazione, esperienza mistica e Mukthi. E’ questo spirito che vi spinge a condividere con il mondo ciò che vi è stato dato».
Da insegnamenti: Sri Padmavathi Amma “La Madre Divina”.

preghiera-andrea-pangos

Cerca anche

Vaccini, alcune testimonianze di reazioni avverse

Vaccini, alcune testimonianze di reazioni avverse Ecco il video che sta facendo cambiare idea sui …

Utilizzando il sito e continuando con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi