In Evidenza

Dal tuffo al Decollo. Di Virginie Duchaine

 

Virginie Duchaine, 28 novembre 2011
DAL TUFFO AL DECOLLO
il ritorno ad un equilibrio personale e relazionale
Web Site
E-mail: v.duchaine@hotmail.com
Traduzione di Angela Marzatico

Download Free E-book

dal tuffo al decollo«… La maggior parte degli esseri umani vivono nella paura di essere pienamente vivi. Eppure tutti esprimono chiaramente i numerosi desideri e rivendicano con ardore il diritto alla felicità ed alla libertà. Ancora troppe persone però rimangono prigioniere di diverse trappole personali ed interpersonali. Troppe persone reagiscono, senza essere consapevoli che in realtà lottano contro se stesse …».

Virginie Duchaine

 

PREFAZIONE

virginie-duchaine-steel-storm-staelheDa circa vent’anni assisto le persone nella ricerca interiore del benessere e della crescita personale. In particolare, le assisto durante i molteplici tentativi di esprimersi e di comunicare, le incoraggio ad aprirsi e a farsi conoscere, per riconoscere chi sono veramente. Sono stata sempre affascinata dall’osservazione delle diverse manifestazioni della vita, che si esprimono attraverso gli atteggiamenti ed i comportamenti umani. Il mio interesse per gli aspetti umani interiori si manifesta già nell’adolescenza e da allora s’intensifica di giorno in giorno. All’epoca osservo con attenzione le mie reazioni di chiusura e le loro conseguenze su quanto sento nella sfera affettiva e corporea. Noto anche che un atteggiamento di chiusura comporta altre numerose chiusure in me e nelle persone che mi stanno vicino. La nascita del mio primo figlio è significativa e determinante per la scelta della mia professione. Quando osservo questo bambino, cosí aperto e cosí vivo, mi accorgo che il movimento spontaneo e naturale dell’essere umano tende semplicemente all’apertura. Perché cosí tante chiusure si formano poi nell’essere umano? Perché e soprattutto come si può fare per aiutare gli esseri umani a ridiventare quello che sono profondamente ed autenticamente: liberi e vivi?

Inizio gli studi universitari di psicologia presso l’università di Laval, e m’interesso molto all’analisi delle profondità dell’inconscio umano. Presto riscontro che gli approcci tradizionali comuni non considerano la totalità dell’essere umano, anche se presentano concetti interessanti. La scoperta della Bioenergetica, elaborata da Alexander Lowen (ex-discepolo di Wilhelm Reich) suscita in me un vero entusiasmo. Questo tipo di approccio presenta una comprensione corretta e dinamica dell’interazione degli aspetti psicologici, affettivi, corporei ed energetici dell’essere umano. Quest’approccio psico-corporeo ci offre il mezzo per comprendere gli squilibri ed i disagi umani attraverso il corpo ed i processi energetici che ne derivano. Si tratta dunque di una forma di psicoterapia che abbina il lavoro del corpo a quello dello spirito,
per aiutare la persona a risolvere i problemi psichici ed affettivi ed a sviluppare meglio le proprie potenzialità.

Contemporaneamente alla mia formazione accademica universitaria, inizio una formazione alla terapia psico-corporea ed un percorso psicoterapeutico personale, secondo me essenziale per una sana integrazione delle conoscenze teoriche e pratiche. Le nozioni di autenticità, rispetto ed integrità sono fondamentali per me. Sono molto attenta a manifestare la presenza dei miei atteggiamenti nel mio vissuto personale, interpersonale e professionale. Scelgo di vivere secondo le mie verità personali, anche se ciò comporta rinunce difficili e perdite importanti. Attraverso le diverse analisi del mio essere in tutti gli aspetti e manifestazioni, scopro e riscopro le virtù dell’apertura, che comunque non impedisce – sia qui detto di sfuggita – di vivere esperienze difficili, e che però facilita ed intensifica il vissuto affettivo ed energetico. L’esistenza umana ci offre molte occasioni che ci permettono di percepire il movimento continuo della vita. D’altra parte, grazie a quest’analisi psico-corporea personale il mio corpo diviene la mia miglior guida. Osservo a fondo ciò che faccio subire al mio corpo quando rifiuto di accogliere le sue diverse verità e le loro manifestazioni. Mi accorgo cosí delle conseguenze nefaste della chiusura e dei tentativi di adattare la realtà. Col passare di questi incontri interiori, imparo a sintonizzare la mia frequenza personale ed a farmi conoscere all’universo esteriore. Il mio saper essere in relazione deriva di conseguenza dalle mie numerose esperienze personali della chiusura, da una parte, e dall’altra – per fortuna – dell’apertura.

Nel 2006, nella mia vita si verificano avvenimenti significativi. Rimango ferita in un incidente d’auto e poi, qualche mese più tardi, vivo la morte di un membro della mia famiglia, un fratello. Questi eventi hanno conseguenze considerevoli sulla mia vita personale. Vivo alcune esperienze affascinanti che fanno scattare un importante risveglio spirituale. Vivo un’apertura della coscienza su diversi piani di coscienza.

Nell’ambito della mia pratica professionale, negli ultimi anni osservo anche il risveglio di numerose persone, e quindi integro poco a poco una prospettiva psico-spirituale che stimola in modo particolare l’apertura. Secondo me, l’apertura a se stessi, all’altro ed a tutto l’universo è un atteggiamento fondamentale che permette di vivere intensamente l’esperienza umana. L’apertura mi riconnette letteralmente al mio essere, scopro in me uno spazio sano dove vivo bene e dove trovo anche la fiducia necessaria allo sviluppo di una relazione sana con me stessa. Ed è in me che mi sento finalmente a casa. Mi riconosco ogni giorno di più e con gioia compio i miei diversi ruoli di madre, psicologa ed essere umano. Infatti, sono madre di tre figli di 21, 7 e 5 anni. Nell’esercizio della mia professione, assisto con gioia le persone che vengono da me nella speranza di ritrovare se stesse. Per quanto riguarda il mio universo intimo e personale, approfondisco la conoscenza del collegamento che mi unisce all’universo, seguendo diverse pratiche psico spirituali personali.

I ruoli di madre e di psicologa implicano la ripetizione costante dello stesso discorso. Vedrete che questa tendenza s’incontra a più riprese in questo scritto. Sappiate che se non mi stanco di ripetere più volte le stesse piccole e grandi verità umane ed universali, non è di certo per imporvele. Desidero prima di tutto condividere con voi le infinite possibilità che l’apertura offre nella vita umana quotidiana. Non smetto mai di meravigliarmi di fronte ai benefici dell’apertura che conduce ogni essere umano sul cammino del ritorno verso se stesso. Che la luce illumini la vostra via di liberazione, il cammino del ritorno verso voi stessi.

Con Amore,
Virginie

Download Free E-book

Contatti al 25/09/2015

Pagine ufficiali IT del progetto Cristico “Steel Storm Staelhe

Titolare del sito ufficiale italiano,
Danilo Perolio:  diinabandhu2014@gmail.com  Web-Site

Il portatore del Progetto,
Joёl Ducatillon:   jophare12@hush.com   Web-Site   Web-Site   Web-Site

Acqua Diamante e Pmt + DVDDanilo Perolio Diinabandhu
Acqua Diamante e PMT + DVD
Una coscienza al servizio dell’umanità del terzo millennio

Descrizione di Acqua Diamante e PMT + DVD

«Era il febbraio 2003 quando “casualmente” venni a sapere che una cara amica, Lidia, era in possesso di una certa “Acqua Diamante”. Senza saperne nulla, un impulso interiore mi spinse a comporre il suo numero: qualche giorno dopo Lidia si presentò a casa mia. con una bottiglietta del prezioso liquido… »

Inizia così, apparentemente per “caso”, il percorso di Danilo Perolio Diinabandhu con l’Acqua Diamante. Un incontro che si rivelerà fondamentale, e di cui questo splendido libro (corredato da un video di un’ora) costituisce il frutto.

Prima, ed unica, opera stampata in Italia e forse nel mondo su questo “dono celeste”, pubblicata con l’autorizzazione e la gentile concessione dello scopritore francese Joel Ducatillon. Sei intensi anni che hanno cambiato la vita dell’autore, un percorso condiviso con migliaia di persone in tutto il mondo: il gruppo di discussione Yahoo “DNA850”, dedicato sul web all’argomento, è ormai un supporto di estrema importanza e di sicura convalida dell’efficacia dell’Acqua Diamante e della PMT, e gli iscritti più attivi ne rappresentano una testimonianza vivente, sicura ed affidabile.

Scopri i segreti dell’Acqua Diamante e la PMT per:

  • Trasmutare le memorie cellulari incarnate nel DNA
  • Sgretolare le maschere e delle false identità generate dell’irradiazione del sub-conscio
  • Comprendere l’incarnazione quale sublime via evolutiva
  • Guarire rapporti e situazioni di vita
  • Risvegliare la Coscienza collettiva ed individualizzarla
  • Ritrovare ed attuare lo scopo d’incarnazione della propria anima
  • Elevare la frequenza per adeguarti rapidamente all’aumento vibrazionale in atto
  • Predisporti per tempo al prossimo “Salto Quantico”, per avere accesso all’imminente nuova dimensione esistenziale

Alcune recensioni su “Acqua Diamante e PMT + DVD”

DIANA

Il Libro è un Viaggio Emozionante che vi accompagnerà lungo i sentieri della Vita, svelandone i Segreti, e facendovene scoprire la Magia. Lasciatevi ammaliare e guidare dalla sua narrazione autentica, affettuosa, delicata. E’ un libro ricco: nei contenuti, nell’esposizione, negli esempi e nelle testimonianze, un’opera completa che rincuora, rasserena e infonde fiducia. E’ scritto con Amore, parla d’Amore: poiché quella con l’Acqua Diamante è una relazione d’amorosi sensi, che vi corrisponderà e vi trasformerà, quanto più le dedicherete cure e attenzioni. E’ un’esortazione a darvi un’opportunità, a cambiare la vostra vita per renderla conforme alla Bellezza dei vostri Sogni, secondo quanto l’Universo desidera per voi: che risplendiate all’ennesima potenza! Narra la storia di un mezzo evolutivo Straordinario, e Semplice come lo è bere un bicchiere d’Acqua … il resto verrà da sé. E il Diamante nascosto in voi verrà alla Luce in tutto il suo Splendore.

SERENA

Libro molto chiaro ed esaustivo !

ELENA

un libro molto bello che apre sicuramente la mente ed il corpo per chi sceglie di bere A.D. a muovi orizzonti a nuove esperienze.

ROSSELLA

INNOVATIVO ED INTRIGANTE

volto-cristo-steel-storm-staelhe

preghiera-andrea-pangos

Cerca anche

Vaccino esavalente, ecco il documento “riservato” Glaxo che cita l’autismo

Vaccino esavalente, ecco il documento “riservato” Glaxo che cita l’autismo Il Tribunale di Milano ha …

Lascia un commento

Utilizzando il sito e continuando con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi